ASAC Dati

la Biennale di Venezia: Archivio Storico delle Arti Contemporanee

home > Attività e manifestazioni > Arti Visive > Ricerca avanzata opere d'arte
 

TABOU TABOO

Titolo proprioTABOU TABOO
ID opus181730
Datazione2009
ArtistaElke Krystufek
Specifica oggettoInstallazione site-specific
Materia e tecnica / Indicazioni specificheDodici dipinti ad acrilico su tela, quattro disegni a matita su carta, disegni ad acrilico su parete,un dipinto su vetro, un video, lettere di metallo dipinto.
Funzionamento/allestimentoLa superficie dell'ala destra del padiglione austriaco è stata interamente dipinta dall'artista, che ha inoltre collocato al centro di una delle due sale uno schermo appoggiato su un tavolo.
All'esterno del padiglione, sulla facciata, l'artista ha sostituito la scritta "Austria" con "Tabu".
Notizie storico/criticheIl titolo dell'installazione si riferisce all'omonimo film di Friedrich Wilhelm Murnau, girato in Polinesia, e al libro di Sigmund Freud "Totem and Tabu" del 1913.

Courtesy the artist; Galerie Barbara Thumm, Berlin; Galerie Meyer Kainer, Vienna; Galerie Nicola von Senger, Zurich; Galerie Akinci, Amsterdam; Susanne Vielmetter Los Angeles Projects; Galleria Il Capricorno, Venice.
Bibliografia"Fare Mondi: partecipzioni nazionali, eventi collaterali", 53. Esposizione Internazionale d'arte (catalogo), 2009, p. 8-9(ill.).

"Elke Krystufek, Dorit Margreiter, Franziska & Lois Weinberger", 53. Esposizione Internazionale d'arte (catalogo del padiglione Austria), 2009, pp. 14-51, 183.
Torna alla pagina precedente

la Biennale di Venezia © 2006   tutti i contenuti sono coperti da copyright