ASAC Dati

la Biennale di Venezia: Archivio Storico delle Arti Contemporanee

home > Attività e manifestazioni > Arti Visive > Ricerca avanzata opere d'arte
 

COLLISION ZONE

Partecipazioni

Partecipazioni nazionali: Gran Ducato del Lussemburgo - Collision Zone
53. Esposizione Internazionale d'Arte : Fare Mondi (2009)


Titolo proprioCOLLISION ZONE
ID opus182345
Datazione2009
ArtistaGast Bouschet, Nadine Hilbert
Tipo operaInstallazione
Materia e tecnica / Indicazioni specificheVideo.
Notizie storico/criticheL'installazione, composta da immagini video girate presso lo Stretto di Gibilterra e sulle coste della Sicilia, costituisce una riflessione a più livelli, sia estetici che sociali. Collision Zone diventa l'immagine di una rottura tra due mondi, il continente africano e l'Unione europea. Spingendosi ben oltre il tradizionale resoconto artistico di viaggio, l'opera si interroga sulle nostre certezze fisiche e morali mediante quella che potrebbe essere definita l'inversione critica di un viaggio dentro il cuore delle tenebre (Bouschet, Hilbert, 2009).
Bibliografia"Fare Mondi. Making Words" 53. Esposizione Internazionale d'Arte (catalogo), Venezia, 2009, pp. 56-57.

"Collision Zone" (catalogo Padiglione Granducato del Lussemburgo), 2009.
Torna alla pagina precedente

la Biennale di Venezia © 2006   tutti i contenuti sono coperti da copyright