ASAC Dati

la Biennale di Venezia: Archivio Storico delle Arti Contemporanee

home > Attività e manifestazioni > Cinema > Ricerca avanzata film
 

HALLELUJAH I'M A BUM

Partecipazioni

Retrospettiva - Harry Langdon
31. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica (1970)


TraduzioneALLELUIA, SONO UN BARBONE
Titolo BiennaleHALLELUJAH, I'M A BUM
Anno1933
RegiaLewis Milestone
SceneggiaturaS.N. Behrman
SoggettoBen Hecht
MusicaAlfred Newman, Richard Rogers, Lorenz Hart
InterpretiAl Jolson, Madge Evans, Frank Morgan, Tyler Brooke, Bert Roach, Chester Conklin
NazionalitàStati Uniti D'America
Dati tecniciLungometraggio, Bianco e Nero, 82 minuti
ScenografiaRichard Day
ProduzioneUnited Artists
DistribuzioneUnited Artists

Sinossi: Nei panni di Sindaco di Central Park, a New York, Jolson è il capo dei vagabondi, glorioso in questo suo posto, dall'amicizia con Acorn, un gentleman di colore e con Egghead, spazzino del giardino pubblico impersonato con deliziosi tocchi comici da Harry Langdon. Jolson, amico del sindaco di New York, può fargli parecchi favori, ma il più grande è uno strazio per lui stesso. Egli salva dalle acque del lago Madge Evans, vittima di un'amnesia, si occupa di lei, si decide a sposarla, arriva al punto di trovarsi un lavoro. Scoprendo però che essa è la fidanzata del sindaco, egli combina un incontro e scompare nel parco, col suo titolo di sindaco e le sue cenciose insegne di vagabondo, cantando ancora una volta, di nuovo felice.

Torna alla pagina precedente

la Biennale di Venezia © 2006   tutti i contenuti sono coperti da copyright