ASAC Dati

la Biennale di Venezia: Archivio Storico delle Arti Contemporanee

home > Attività e manifestazioni > Cinema > Ricerca avanzata film
 

IL SOGNO DI BUTTERFLY

Coppa del Ministero per la Cultura Popolare (1939)

Partecipazioni

Italia
7. Esposizione Internazionale d'Arte Cinematografica (1939)


Titolo BiennaleIL SOGNO DI BUTTERFLY
Tit. distrib. ital.IL SOGNO DI BUTTERFLY
Anno1939
RegiaCarmine Gallone
SceneggiaturaGuido Cantini
SoggettoErnst Marischka
FotografiaAnchise Brizzi, Alberto Fusi
MusicaGiacomo Puccini
InterpretiMaria Cebotari, Fosco Giachetti, Lucie Englisch, Luigi Almirante, Germana Paolieri, Carlo Lombardi
NazionalitàItalia
Dati tecniciLungometraggio, Bianco e Nero
CostumiIlse Naumann
ProduzioneGrandi Film Storici
DistribuzioneICI
Note"Premiere der Butterfly" è la versione del film in tedesco, girata contemporaneamente a Roma con gli stessi attori e lo stesso regista.

Sinossi: La giovane cantante Rosa Belloni ama uno studente di musica e da lui ha un figlio. Il giovane parte per l'America e si dimentica a poco a poco di tutto (ignora di avere un figlio da Rosa), ma Rosa è innamorata e l'attende fiduciosa. Egli intanto ha fatto fortuna, è divenuto direttore d'orchestra a New York, si è sposato e quando si ritrovano si meraviglia che essa lo abbia tanto amato. Una sera a Brescia, dinanzi a lui e alla sua bella consorte, Rosa interpreta la Butterfly, sarà un trionfo. Alla fine l'uomo ripartirà, ma a Rosa resterà la gioia di avere suo figlio.

Torna alla pagina precedente

la Biennale di Venezia © 2006   tutti i contenuti sono coperti da copyright