ASAC Dati

la Biennale di Venezia: Archivio Storico delle Arti Contemporanee

home > Attività e manifestazioni > Cinema > Ricerca avanzata film
 

MY SON, MY SON, WHAT HAVE YE DONE?

Partecipazioni

Venezia 66. - In Concorso
66. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica (2009)

Documenti ASAC

Foto


TraduzioneFIGLIO MIO, FIGLIO MIO, CHE COSA HAI FATTO?
Titolo BiennaleMY SON, MY SON, WHAT HAVE YE DONE?
Tit. distrib. ital.MY SON, MY SON, WHAT HAVE YE DONE?
Anno2009
RegiaWerner Herzog
SceneggiaturaHerbert Golder, Werner Herzog
FotografiaPeter Zeitlinger
MusicaErnst Reijseger
InterpretiWilliam Defoe, Chloë Sevigny, Udo Kier, Michael Peña, Grace Zabriskie, Brad Dourif, Irma P. Hall, Loretta Devine, Michael (II) Shannon
NazionalitàGermania, Stati Uniti D'America
LinguaInglese
Dati tecniciLungometraggio, Colore, 90 minuti, DCP
MontaggioJoe Bini, Omar Daher
ScenografiaTyson Estes, Danny Caldwell
CostumiMikel Padilla
ProduzioneIndustrial Entertainment
Distribuzione internazionaleABSURDA

Sinossi: Ispirato da vicende reali, My Son, My Son, What Have Ye Done? è la storia di un mito antico e di una moderna follia. Brad Macallam, un aspirante attore che recita in una tragedia greca, commette nella realtà il crimine che deve mettere in scena sul palcoscenico: uccide la madre. Il film si apre nel momento in cui agenti di polizia giungono sulla scena di un delitto trovando una donna anziana in una pozza di sangue. Davanti alla casa sono radunati vicini curiosi e stupefatti. Il presunto colpevole si è barricato in un edificio dall’altra parte della strada e a quanto pare ha con sé degli ostaggi. Arrivano i due amici cui Brad ha telefonato nelle prime ore del mattino, ma ormai è troppo tardi. Mentre assieme ai vicini cercano di capire quanto è successo, raccontano la loro storia agli investigatori che si occupano del delitto.

Torna alla pagina precedente

la Biennale di Venezia © 2006   tutti i contenuti sono coperti da copyright