ASAC Dati

la Biennale di Venezia: Archivio Storico delle Arti Contemporanee

home > Attività e manifestazioni > Cinema > Ricerca avanzata film
 

SENZA PIETÀ

Partecipazioni

Italia
9. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica (1948)

1. Mostra Mercato Internazionale del Film
11. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica (1950)

Venezia Classici
71. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica (2014)

Documenti ASAC

Foto


Titolo BiennaleSENZA PIETÀ
Tit. distrib. ital.SENZA PIETÀ
Anno1948
RegiaAlberto Lattuada
SceneggiaturaAlberto Lattuada, Federico Fellini, Tullio Pinelli
SoggettoFederico Fellini, Tullio Pinelli
FotografiaAldo Tonti
MusicaNino Rota
InterpretiCarla Del Poggio, John Kitzmiller, Giulietta Masina, Folco Lulli, Pierre Claudé, Daniel Jones
NazionalitàItalia
LinguaItaliano
Dati tecniciLungometraggio, Bianco e Nero, 90 minuti
MontaggioMario Bonotti
ScenografiaPiero Gherardi
CostumiPiero Gherardi
ProduzioneLux Film

Sinossi: Alla fine della guerra Angela fugge da Roma per raggiungere il fratello a Livorno, solo più tardi verrà a sapere che è morto. Quasi arrivata nella città toscana si trova coinvolta in una sparatoria in cui soccorre Jerry, sergente afroamericano dell’U.S. Army; chiede aiuto ma, scambiata per una prostituta, viene portata al 5° padiglione dell’ospedale, dove sono rinchiuse le donne catturate nelle retate. Qui conosce Marcella, che la presenterà a Pier Luigi, boss livornese del contrabbando e dello sfruttamento. Angela entra così nel giro della prostituzione. Un giorno incontra di nuovo Jerry e tra i due nascono sentimenti di amicizia e forse di amore. Nella zona franca della pineta di Tombolo, dove si intrecciano disagio, delinquenza e desiderio di riscatto, si svolge il drammatico epilogo della coppia di innamorati.

Torna alla pagina precedente

la Biennale di Venezia © 2006   tutti i contenuti sono coperti da copyright