ASAC Dati

la Biennale di Venezia: Archivio Storico delle Arti Contemporanee

home > Attività e manifestazioni > Cinema > Ricerca avanzata film
 

PHILOMENA

Premio per la migliore sceneggiatura a Jeff (I) Pope (2013)
Premio per la migliore sceneggiatura a Steve Coogan (2013)

Partecipazioni

Venezia 70. - Concorso
70. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica (2013)

Documenti ASAC

Foto


Titolo BiennalePHILOMENA
Tit. distrib. ital.PHILOMENA
Anno2013
RegiaStephen Frears
SceneggiaturaSteve Coogan, Jeff (I) Pope
FotografiaRobbie Ryan
MusicaAlexandre Desplat
InterpretiJudi Dench, Steve Coogan, Sophia Kennedy Clark
NazionalitàGran Bretagna
LinguaInglese
Dati tecniciLungometraggio, Colore, 94 minuti, DCP
MontaggioValerio Bonelli
ScenografiaAlan MacDonald
CostumiConsolata Boyle
ProduzioneBaby Cow productions, Magnolia Mae
CoproduzionePathé, BBC Films, BFI
Distribuzione internazionalePathé International
Distribuzione italianaLucky Red

Sinossi: Rimasta incinta da adolescente in Irlanda nel 1952, Philomena venne chiusa nel convento di Roscrea, dove si presero cura di lei in quanto “donna caduta nel peccato”. Quando suo figlio era ancora piccolo le suore lo portarono via per darlo in adozione in America. Philomena dedicò i cinquant’anni seguenti alla ricerca del bambino, ma senza alcun successo. Poi conobbe Martin Sixsmith, un giornalista politico stanco del mondo che restò affascinato dalla sua storia. Insieme, i due partirono per l’America per affrontare un viaggio che non solo avrebbe gettato luce sulla storia straordinaria del figlio di Philomena, ma avrebbe anche creato un legame di un’intensità inaspettata tra Philomena e Martin. Il film è una narrazione avvincente sull’amore umano e sulla perdita che in definitiva celebra la vita.

Torna alla pagina precedente

la Biennale di Venezia © 2006   tutti i contenuti sono coperti da copyright