ASAC Dati

la Biennale di Venezia: Archivio Storico delle Arti Contemporanee

home > Attività e manifestazioni > Cinema > Ricerca avanzata film
 

DIE EINSIEDLER

Partecipazioni

Orizzonti - Concorso
73. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica (2016)

Supporti:

DIE EINSIEDLER (2016)

Documenti ASAC

Foto


TraduzioneGLI EREMITI
Titolo BiennaleDIE EINSIEDLER
Tit. distrib. ital.GLI EREMITI
Anno2016
RegiaRonny Trocker
SceneggiaturaRonny Trocker, Rolando Grumt Suarez
FotografiaKlemens Hufnagl
InterpretiAndreas Lust, Ingrid Burkhard, Orsi Tóth
NazionalitàAustria, Germania
LinguaTedesco
Dati tecniciLungometraggio, Colore, 110 minuti, DCP, Rudi Germann
MontaggioJulia Drack
ScenografiaStefan Oppenländer
CostumiNastassja Kinspergher
ProduzioneZischlermann Filmproduktion
CoproduzioneGolden Girls Filmproduktion & Filmservices
Distribuzione internazionaleCercamon

Sinossi: Albert è cresciuto in un maso nel mezzo del nulla sulle Alpi. Ha già trent’anni ma l’influenza della madre Marianne sulla sua vita è ancora molto forte. È infatti per le pressioni della madre che, pur non volendolo, va a vivere nella valle vicina per lavorare in una cava di marmo. Marianne vuole proteggerlo dalla povertà e dalla solitudine della montagna e sarebbe disposta persino a rinunciare al loro secolare legame con il maso. Come un animale abbandonato che continua a tornare nel suo territorio, ogni volta che può Albert torna di nascosto alla sua montagna. Quando il padre muore mentre ripara il tetto, Marianne teme che Albert lasci il lavoro alla cava e prenda il posto del padre alla fattoria. Decide quindi di non dire a nessuno della morte del marito, né ad Albert né a nessun altro, e ne seppellisce il cadavere in montagna.

Torna alla pagina precedente

la Biennale di Venezia © 2006   tutti i contenuti sono coperti da copyright