ASAC Dati

la Biennale di Venezia: Archivio Storico delle Arti Contemporanee

home > Attività e manifestazioni > Cinema > Ricerca avanzata film
 

PIECES OF A WOMAN

Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile a Vanessa Kirby (2020)

Partecipazioni

Venezia 77 - Concorso
77. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica (2020)

Documenti ASAC

Foto
Pellicola in archivio


TraduzionePEZZI DI UNA DONNA
Titolo BiennalePIECES OF A WOMAN
Anno2020
RegiaKornél Mundruczó
SceneggiaturaKata Wéber
FotografiaBenjamin Loeb
MusicaHoward Shore
InterpretiVanessa Kirby, Shia LaBeouf, Ellen Burstyn, Jimmie Fails, Molly Parker, Sarah Snook, Iliza Shlesinger, Benny Safdie
NazionalitàCanada, Ungheria
LinguaInglese
Dati tecniciLungometraggio, Colore, 128 minuti, DCP
MontaggioDávid Jancsó
ScenografiaSylvain Lemaitre
CostumiRachel Dainer-Best, Véronique Marchessault
ProduzioneLittle Lamb, BRON, Proton
Distribuzione internazionaleBRON

Sinossi: Martha e Sean Carson, una coppia di Boston, sono in procinto di avere un bambino. La loro vita cambia irrimediabilmente durante un parto in casa, per mano di un’ostetrica confusa e agitata che verrà accusata di negligenza criminale. Comincia così un’odissea lunga un anno per Martha, che deve sopportare il suo dolore e al contempo gestire le difficili relazioni con il marito e la dispotica madre, oltre che confrontarsi in tribunale con l’ostetrica, divenuta oggetto di pubblica denigrazione. Pieces of a Woman è un’aria profondamente personale e dolorosamente familiare, tratteggiata in ricercati toni di grigio, la storia trascendente di una donna che impara a convivere con la sua perdita.

Torna alla pagina precedente

la Biennale di Venezia © 2006   tutti i contenuti sono coperti da copyright