ASAC Dati

la Biennale di Venezia: Archivio Storico delle Arti Contemporanee

home > Attività e manifestazioni > Cinema > Ricerca avanzata film
 

ADUA E LE COMPAGNE

Partecipazioni

Film In Concorso
21. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica (1960)

Omaggio a Antonio Pietrangeli
29. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia (1968)

Il Cinema Ritrovato
55. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (1998)

Documenti ASAC

Foto


Titolo BiennaleADUA E LE COMPAGNE
Tit. distrib. ital.ADUA E LE COMPAGNE
Anno1960
RegiaAntonio Pietrangeli
SceneggiaturaAntonio Pietrangeli, Ruggero Maccari, Ettore Scola, Ettore Scola, Tullio Pinelli
SoggettoAntonio Pietrangeli, Ruggero Maccari, Ettore Scola
FotografiaArmando Nannuzzi
MusicaPiero Piccioni
InterpretiSimone Signoret, Sandra Milo, Emmanuelle Riva, Gina Rovere, Claudio Gora, Marcello Mastroianni, Ivo Garrani, Gianrico Tedeschi, Enzo Maggio, Domenico Modugno, Valeria Fabrizi
NazionalitàItalia
LinguaItaliano
Dati tecniciLungometraggio, Bianco e Nero, 106 minuti, 35 mm
MontaggioEraldo da Roma
ScenografiaLuigi Scaccianoce
CostumiDanilo Donati
ProduzioneZebra Film
DistribuzioneCineriz

Sinossi: Chiuse le case di tolleranza per la legge Merlin, quattro prostitute, Adua, Milly, Lolita e Marilina, decidono di aprire una trattoria in una cascina fuori città e servirsene in seguito come paravento per continuare l'attività. La trattoria inizia ad aver successo e le donne cominciano a trovare una certa serenità. marilina, dal fragile equilibrio psichico, può prendere con sè il figlio; Adua quasi si innamora di Piero, un venditore di macchine usate; Milly è corteggiata da un giovane geometra che chiede la sua mano. Ma Ercoli, il proprietario della cascina che ha fatto ottenere loro la licenza, ora che la trattoria è avviata vuole che riprendano a prostituirsi. Le donne tentano di ribellarsi.

Torna alla pagina precedente

la Biennale di Venezia © 2006   tutti i contenuti sono coperti da copyright