ASAC Dati

la Biennale di Venezia: Archivio Storico delle Arti Contemporanee

home > Attività e manifestazioni > Cinema > Ricerca avanzata film
 

ZHIVYOT TAKOY PAREN

Gran premio della Mostra (1964)

Partecipazioni

16. Mostra Internazionale del Film per Ragazzi - Categoria 3 - Film per l'adolescenza - Gruppo A - Film a carattere ricreativo
25. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia (1964)

Retrospettiva - Il Film Sovietico per Ragazzi
30. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia (1969)

Personale di Vasiliy Shukshin
Manifestazioni cinematografiche (1976)

Supporti:

COSI' VIVE UN UOMO *

COSI' VIVE UN UOMO

COSI' VIVE UN UOMO

COSI' VIVE UN UOMO *

COSI' VIVE UN UOMO *

Documenti ASAC

Foto
Pellicola in archivio
Sequenza dal film (2,66 MB, formato WMV)


TraduzioneQUESTO RAGAZZO VIVE
Titolo BiennaleZIVET TAKOJ PAREN
Tit. distrib. ital.COSÌ VIVE UN UOMO
Anno1964
RegiaVasiliy Shukshin
SceneggiaturaVasiliy Shukshin
FotografiaValeri Ginzburg
MusicaPavel Chekalov
InterpretiLeonid Kuravlyov, Lidiya Aleksandrova, Larisa Burkova, Nina Sazonova, Anastasiya Zueva, Bella Akhmadulina
NazionalitàUrss, Unione Delle Repubbliche Socialiste Sovietiche
LinguaRusso
Dati tecniciLungometraggio, Bianco e Nero, 95 minuti, 35 mm
MontaggioL. Zuckova
ScenografiaAleksandr Vagichyov
ProduzioneProduction Studio Central Gorki

Sinossi: Il film ritrae il profilo di un giovane che non ha ancora trovato un suo equilibrio affettivo. Le vicende che attraversa lo mostrano alle prese con diverse situazioni amorose senza mai riuscire a farsi accettare, un po' per sfortuna e un po' per incapacità. Un incidente gli procura l'aureola di eroe e una frattura alla gamba: finisce così all'ospedale dove sentendo che i giornali stavano parlando di lui si esalta e si immerge ancor più nel desiderio di un ideale d'amore ancora così lontano per lui.

Torna alla pagina precedente

la Biennale di Venezia © 2006   tutti i contenuti sono coperti da copyright