ASAC Dati

la Biennale di Venezia: Archivio Storico delle Arti Contemporanee

home > Attività e manifestazioni > Cinema > Ricerca avanzata film
 

DER VERLORENE SOHN

Coppa del Ministero della Stampa e Propaganda per il film straniero (1935)

Partecipazioni

Germania
3. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica (1935)

Retrospettiva Venezia 1932-1939
20. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica (1959)

Documenti ASAC

Foto


TraduzioneIL FIGLIOL PRODIGO
Titolo BiennaleDER VERLORENE SOHN
Tit. distrib. ital.IL FIGLIOL PRODIGO
Anno1934
RegiaLuis Trenker
SceneggiaturaLuis Trenker, Arnold Ulitz, Reinhart Steinbicker
SoggettoLuis Trenker, Arnold Ulitz, Reinhart Steinbicker
FotografiaAlbert Benitz, Reimar Kuntze
MusicaGiuseppe Becce
InterpretiLuis Trenker, Maria Andergast, Marian Marsh, Eduard Köck, Bertl Schultes, Paul Henckels
NazionalitàGermania
Dati tecniciLungometraggio, Bianco e Nero, 102 minuti
ScenografiaFritz Maurischat
ProduzioneDeutsche Universal-Film

Sinossi: Tonio vive felice in un villaggio alpino, ama la sua ragazza e ascolta le lezioni del vecchio maestro, è un ragazzo curioso con uno spirito avventuroso. Il giovane vince una gara di sci indetta nel villaggio, alla quale assiste una donna americana. Dopo una tragica gita in montagna, durante la quale Tonio salva la vita alla giovane straniera, la ragazza convince Tonio a partire con lei per New York. Ma arrivati nella metropoli Tonio viene abbandonato, non trova lavoro e vive in miseria. Quando finalmente la fortuna sembra volgere a suo favore, Tonio decide di tornare al suo villaggio alpino, arriva proprio mentre i paesani stanno celebrando la festa dell'Epifania.

Torna alla pagina precedente

la Biennale di Venezia © 2006   tutti i contenuti sono coperti da copyright