ASAC Dati

la Biennale di Venezia: Archivio Storico delle Arti Contemporanee

home > Attività e manifestazioni > Cinema > Ricerca avanzata film
 

RISATE DI GIOIA

Titolo BiennaleRISATE DI GIOIA
Tit. distrib. ital.RISATE DI GIOIA
Anno1960
RegiaMario Monicelli
SceneggiaturaSuso Cecchi d'Amico, Agenore Incrocci, Mario Monicelli, Alberto Moravia, Furio Scarpelli
SoggettoAlberto Moravia
FotografiaLeonida Barboni
MusicaLelio Luttazzi
InterpretiAnna Magnani, Totò, Ben Gazzara, Fred Clark, Edy Vessel
NazionalitàItalia
LinguaItaliano
Dati tecniciLungometraggio, Bianco e Nero, 106 minuti
MontaggioAdriana Novelli
ScenografiaPiero Gherardi

Sinossi: Gioia Penniccotti, detta Tortorella, fa la comparsa a Cinecittà, ma si dà delle arie da diva. Durante la notte di San Silvestro incontra il suo amico Umberto Pennazzuto, che ha promesso all'amico Lello di fare da palo per un colpo. La donna, ignara di tutto, si ritrova immischiata così negli affari dei due uomini. Per evitare che scopra la verità Lello si fingerà innamorato di lei, ma la sua presenza manderà all'aria tutti i progetti del ladro e del suo compagno.

Torna alla pagina precedente

la Biennale di Venezia © 2006   tutti i contenuti sono coperti da copyright