ASAC Dati

la Biennale di Venezia: Archivio Storico delle Arti Contemporanee

home > Attività e manifestazioni > Cinema > Ricerca avanzata film
 

E QUANDO LEI MORÌ FU LUTTO NAZIONALE

Partecipazioni

Panorama Italiano
50. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (1993)


Titolo BiennaleE QUANDO LEI MORÌ FU LUTTO NAZIONALE
Tit. distrib. ital.E QUANDO LEI MORÌ FU LUTTO NAZIONALE
Anno1993
RegiaLucio Gaudino
SceneggiaturaLucio Gaudino, Valeria Moretti, Ivan Orano
SoggettoLucio Gaudino, Valeria Moretti
FotografiaLuca Bigazzi
MusicaAntonio Di Pofi
Aiuto regiaClaudio Bernabei
InterpretiElena Sofia Ricci, Luca Zingaretti, Uwe Ochsenknecht, David Brandon, Agnese Nano, Marzio Honorato, Giancarlo Riccio
NazionalitàItalia
LinguaItaliano
Dati tecniciLungometraggio, Colore, 82 minuti, 35 mm
MontaggioFernanda Indoni
ScenografiaM. Luigia Battani
CostumiCarolina Olcese
ProduzionePartners ProduzioneSCRL, Gierre Film
DistribuzioneChance Film s.r.l.

Sinossi: Clara fa tante cose e con talento: canta, suona, balla, dipinge, scrive. Ma in nulla il suo talento appare tanto chiaramente quanto nell'arte che ha di far rapidamente conoscenza con personaggi illustri e di legarsi a loro intimamente. Quando incontra Raffaele, medico, amico del padre, la vita di Clara cambia d'improvviso. Si dedica completamente a quest'uomo, così diverso dalle persone da lei frequentate. Lo sposa. Ma ad un certo punto ricompare l'ex-amante, uno scrittore che l'ha iniziata all'arte dello scrivere. Nel frattempo Raffaele ha incontrato Anna.

Torna alla pagina precedente

la Biennale di Venezia © 2006   tutti i contenuti sono coperti da copyright