ASAC Dati

la Biennale di Venezia: Archivio Storico delle Arti Contemporanee

home > Attività e manifestazioni > Cinema > Ricerca avanzata film
 

UOMINI E MARE

Osella di bronzo per i teledocumentari (1963)

Partecipazioni

14. Mostra Internazionale del Film Documentario - Teledocumentari
24. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia (1963)

Documenti ASAC

Foto


Titolo BiennaleUOMINI E MARE
Anno1961
RegiaNino Zucchelli
FotografiaFranco Vitrotti
MusicaFrancesco De Masi
NazionalitàItalia
Dati tecniciMediometraggio, Bianco e Nero, 40 minuti, sonoro magnetico, 35mm
ProduzioneVirtus Film

Sinossi: Il film presenta un ampio panorama sui rapporti tra l'uomo e il mare attraverso i secoli. Inizia con i primi tentativi di navigazione sull'acqua con piroghe, per passare alle flotte delle prime civiltà greche e romane fino alle glorie navali delle Repubbliche marinare. Con la scoperta dell'America si apre una nuova era nel mondo della vita del mare: i commerci si espandono in tutto il mondo. Si inizia la serie delle navi di grosse dimensioni che attraversano gli oceani, trasportando armi, gente e mercanzie. Alla fine dell'ottocento l'avvento della propulsione a vapore impone il suo predominio sugli altri mezzi. Oggi potenti corrazzate e mezzi d'assalto iniziano una nuova era nel campo navale. Il film conclude auspicando che la nave sia sempre, comunque, per gli uomini, un simbolo di vita, di lavoro e di pace.

Torna alla pagina precedente

la Biennale di Venezia © 2006   tutti i contenuti sono coperti da copyright