ASAC Dati

la Biennale di Venezia: Archivio Storico delle Arti Contemporanee

home > Attività e manifestazioni > Musica > Ricerca avanzata musica
 

RENDERING

Partecipazioni

Altra voce altro spazio
57. Festival Internazionale di Musica Contemporanea : Altra Voce Altro Spazio (2013)


Anno1989

Sinossi: E' l’idea di restauro, non di ricostruzione a guidare Berio in Rendering (1989-1990), che trascrive, interpreta e restituisce gli schizzi dei tre movimenti (Allegro, Andante, Allegro) della Sinfonia in re maggiore D 936 A (1828) di Schubert: «mi sono proposto di seguire, nello spirito, quei moderni criteri di restauro che si pongono il problema di riaccendere i vecchi colori senza però celare i danni del tempo e gli inevitabili vuoti creatisi nella composizione […] Nei vuoti tra uno schizzo e l’altro ho composto un tessuto connettivo sempre diverso e cangiante, sempre pianissimo e “lontano”, intessuto di reminiscenze dell’ultimo Schubert (la Sonata in si bemolle per pianoforte, il Trio in si bemolle con pianoforte, ecc.) e attraversato da riflessioni polifoniche condotte su frammenti di quegli stessi schizzi. Questo tenue cemento musicale che commenta la discontinuità e le lacune fra uno schizzo e l’altro è sempre segnalato dal suono della celesta».

Durata35 minuti
OrganicoPer orchestra
Esecuzioni05/10/2013: 20:00 (Teatro alle Tese)
ComposizioneLuciano Berio, Franz Schubert
Direzione d'orchestraRoberto Abbado
CollaborazioneTeatro Comunale di Bologna
OrchestraORCHESTRA DEL TEATRO COMUNALE DI BOLOGNA
Torna alla pagina precedente

la Biennale di Venezia © 2006   tutti i contenuti sono coperti da copyright